• Arcore Street Festival 2017 - 24 Giugno 2017

    Arcore Street Festival 2017 - 24 Giugno 2017

Previous Next
Supershock – Empty Full Mercoledì, 29 Marzo 2017 15:50
 Supershock, Paolo Cipriano, è un artista di Torino, attivo già dal 2002... Read more
Nadsat – Crudo Mercoledì, 29 Marzo 2017 15:46
 I Nadsat sono un duo della bassa bolognese formatasi nell’estate del 2015.... Read more
Endrigo – Ossa rotte, occhi rossi Mercoledì, 29 Marzo 2017 15:43
 "Ossa rotte, occhi rossi" è uscito il 17 Febbraio 2017 ed è il simbolo... Read more
Supercats and The Badger – Time Machine Lunedì, 27 Marzo 2017 10:18
  I Supercats and The Badger sono un trio italo-americano composto da Mike... Read more
Overclank – That’s it! Lunedì, 27 Marzo 2017 10:16
  Gli Overclank sono originari di Cuneo e ne fanno parte Massimo Faccio... Read more
One boy band – 33 giri di boa Lunedì, 27 Marzo 2017 10:13
  Davide Genco, cantautore e musicista, ha presentato il suo disco al... Read more
Mudimbi – Michel Lunedì, 27 Marzo 2017 10:11
  Michel Mudimbi rapper italo-congolese, è cresciuto a San Benedetto del... Read more
Modena City Ramblers – Mani come rami, ai piedi radici Lunedì, 27 Marzo 2017 10:08
  Il 10 marzo è uscito il nuovo disco dei Modena City Ramblers dal titolo... Read more
Man city sirens – Avalanche of debuntantes Lunedì, 27 Marzo 2017 10:07
  I Man city siren sono una band australiana, precisamente di Melbourne,... Read more
La stanza di vetro – Al buio Lunedì, 27 Marzo 2017 10:04
 La stanza di vetro, in breve LSDV, sono Enrico Marcucci, Riccardo... Read more
Hell’s Crows – Hell’s Crows Lunedì, 27 Marzo 2017 10:01
 Gli Hell’s Crows pubblicano proprio in questi giorni il loro album... Read more
Giovanni Marinelli – Il velo di Maya Lunedì, 27 Marzo 2017 09:59
Giovanni Marinelli, cantautore della provincia di Taranto poi trasferitosi... Read more
Freaky Mermaids –Everything could happen Lunedì, 27 Marzo 2017 09:56
 Le Freky Mermaids sono un trio bresciano che ha di recente pubblicato il... Read more
Ella Goda – Ella Goda LP Lunedì, 27 Marzo 2017 09:53
Gli Ella Goda presenteranno il loro disco d’esordio il 10 Aprile 2017 per... Read more
Crawler – Hell Sweet Hell Lunedì, 27 Marzo 2017 09:51
I Crawler sono una band formatasi nel 2002, con una lunga storia alle... Read more
Carnero – Assalto Lunedì, 27 Marzo 2017 09:47
I Carnero sono una band hardcore punk di Forlì nati nel 2013 e attivi dal... Read more
Captain Mantell – Dirty White King Lunedì, 27 Marzo 2017 09:38
  Questa Band nasce nel 2006 e prende il nome da Tommaso Mantelli e la... Read more
Bleeding Jasmine – Breath after the apnoea Giovedì, 23 Marzo 2017 20:02
  I Bleeding Jasmine sono composti da Leonardo Simoni (Voce/Chitarra),... Read more
Andrea Lorenzoni – Mondo Club Giovedì, 23 Marzo 2017 19:55
  Il 23 Marzo 2017 esce il primo disco solista di Andrea Lorenzoni,... Read more
Silvio Mauro – Amanti eroi Lunedì, 13 Marzo 2017 22:26
Silvio Mauro è un giovane cantautore di Nuoro e dopo aver suonato in... Read more

Diventa Locale Top

Diventa Locale Top. Chiedici come fare? Scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

News in primo piano

LIVE REPORT : Quinta serata evento 2 in 1 ( video intervista + concerto ) Live Music Lombardia

Sabato 21 Dicembre, serata pre-natalizia, altre tre band hanno avuto modo di esprimersi e di divertire il pubblico in sala con la loro professionalità e bravura .

Si comincia quindi con la prima parte della serata dedicata come sempre alle video interviste .

Il primo gruppo a raccontarsi ai microfoni di Live Music Lombardia tramite la domande della giornalista e critica musicale Giusy Randazzo è  “ Il Traditore di Copenaghen “ , band Rock della Brianza dotata di una originale simpatia condita da notevole auto-ironia . I tre componenti ovvero Alex ( chitarra e voce ) Yano ( basso e voce ) e Paolo ( batteria ) hanno raccontato la nascita del loro progetto artistico senza tralasciare aspetti di critica legati alla oggettiva difficoltà che incontrano al giorno d'oggi gli artisti emergenti .

Non sono mancati inoltre gli argomenti relativi al loro singolo ( “ L'apertura della Caccia al Bisonte – Canzone Petrarchesca ) e all'idea di un album infatti, come dicono loro, “ Il resto sta per succedere “ .

Critica e interessante anche la seconda video intervista della serata condotta da Emanuela Morra al gruppo Darkwave Industrial di Legnano “ Too Speed “ . Il frontman del gruppo Marco Too Speed “ ( voce, chitarra e basso ) ha infatti rivelato quanto è difficile in Italia poter avere la possibilità di esprimersi e di esibirsi dal vivo facendo un genere come il suo solo perchè non rientra in quelli “ standard “ ritenuti in Italia gli unici esistenti e/o scelti solo per dinamiche di marketing .

Un'Italia quindi ancorata a vecchie ideologie e restia alle novità anche se di ottimo livello, una realtà che gli addetti al settore conoscono bene .

La band, formata anche da Cristian ( computer e mixer audio ) e Daniele ( mixer delle luci ) , ha inoltre spiegato l'interessante lavoro che vi è dietro la nascita dei brani proposti; tutti accompagnati da un vero e proprio spettacolo di luci, colori e suggestioni davvero particolare .

Ultima video intervista della serata è quella condotta da Giusy Randazzo ai “ Love Bites “ gruppo tributo ai Def Leppard nato nel 2011.

I cinque ragazzi; Claudio Stanley “ ( voce ), Dario ( basso ), Andy Blade “ ( chitarra ), Alex ( chitarra ) e Claudio Clanguss “ ( batteria ) hanno regalato al pubblico di Live Music Lombardia una video intervista divertente e coinvolgente, ricordando non solo nell'aspetto ma anche nella ricerca dei particolari e nel vero e proprio studio musicale, la famosissima band britannica in attivo dal 1977 che con album come “ Hysteria “ ( 1987 ) raggiunse un successo planetario .

Come si evince dall'intervista, i “ Love Bites “ ( per altro uno dei pochi tributi italiani ai Def Leppard ) hanno il merito di affrontare nel loro repertorio live non solo le cover dei brani celebri ma anche quelle dei brani un po' meno noti, in modo tale da dare la possibilità a chi ascolta di conoscere anche una parte più “ inedita “ e certamente non meno apprezzabile del gruppo britannico .

Finite le registrazioni si arriva al momento live della serata, comincia infatti intorno alle 22,00 lo spettacolo presentato interamente da Giusy Randazzo .

Primi ad esibirsi i “ Too Speed “ che, con la loro bravura e particolarità, catturano immediatamente l'attenzione del pubblico in sala . Un mix di suoni, luci e veri e propri effetti speciali “ trasportano “ il palco e la platea in una realtà parallela .

Numerosi i brani in scaletta fra i quali “ This Is Master Sound “ ( part one and part two ), “ Fill My Soul “, “ Why ” e “ I Am What You Want “ .

Presenti anche tre canzoni dell'ultimo album “ Perversion in Action “ ( free download all'indirizzo toospeed.wix.com/toospeed ) dal titolo “ Fistfucker “, “ Voyeur “ e “ Necrotic And Erotic “ .

Tutto davvero particolare ed eseguito con grande passione e professionalità .

A completare la carrellata di brani due particolari cover, la prima “ Obscured By Clouds “ brano meno noto di altri ma molto particolare dei Pink Floyd e “ Tanz Mit Laibach “ dei Laibach, gruppo Industrial sloveno al quale i “ Too Speed “ certamente si ispirano .

La prima esibizione ha notevolmente scaldato la temperatura in sala e ha dato conferma del grave errore di valutazione che si commette nel non dare la possibilità a questo interessante gruppo di esprimersi su un palco .

Secondi ad esibirsi “ Il Traditore di Copenaghen “ , si cambia genere ma la qualità rimane .

La band brianzola ha infatti dimostrato di essere dotata non solo di simpatia ma anche di una certa padronanza nell'uso degli strumenti .

Anche loro alternano la scaletta, per quanto riguarda i pezzi propri eseguono “ Il Pane e la Soia “, “ Defaillance “, “ La Danza della Resa “, “ Niente “ e “ L'Apertura della Caccia al Bisonte ( Canzone Petrarchesca )  “ singolo scelto per la prima registrazione . La cover scelta è invece la famosa “ Cornflake Girl “ di Tori Amos . Esibizione bizzarra come il titolo dei testi scelto ma apprezzata dal pubblico, “ Musica Stanca di essere cenere “ come citano i tre componenti sulla loro biografia, aspettiamo dunque questi nuovi risvolti .

Ultima fase della serata ma di certo non meno emozionante è quella affidata alla band tributo, i “ Love Bites “ . I cinque artisti hanno regalato al pubblico di Live Music Lombardia una serata indimenticabile, tornando indietro nel tempo con un pizzico di nostalgia su quella che è stata la musica in quegli anni, i vestiti, gli accessori, i microfoni e tutto quel contorno che fa sognare ad occhi aperti .

Ovviamente i “ Love Bites “ non sono soltanto coreografia, hanno infatti confermato la loro fama nelle esecuzioni dal vivo eseguendo magistralmente i brani dei Def Leppard fra i quali “ Rocket “, “ Animal “, “ Armageddon It “, “ Rock of Ages “, le famosissime “ Hysteria “ e “ Pour Some Sugar on Me “ e naturalmente “ Love Bites “ dal quale prendono il nome del tributo .

Bravissimi nel ricreare le atmosfere, il sound e la magia di quegli anni, frutto di un'evidente studio accurato e professionale sul gruppo al quale si ispirano . Bello il feeling che si instaura con il pubblico, in particolare durante una serata come questa del 21 Dicembre per via del compleanno di Andy “ Blade “ uno dei due chitarristi della band .

Un vero e proprio spettacolo per gli occhi e per le orecchie, una band assolutamente da vedere dal vivo .

Una serata particolarmente bella per le esibizioni, il feeling ed il rispetto creatosi fra gli artisti e per il grande merito di essere riusciti tutti insieme ad amalgamare e a fare esprimere perfettamente tre generi totalmente diversi fra loro a dimostrazione chela buona Musicanon è solo quella di un genere, uno stile, una corrente; non bisogna infatti fossilizzarsi ma capire quello che è di buona qualità a prescindere dalle preferenze personali .

Un altro risultato per tutto lo Staff di Live Music Lombardia non solo in termini di Show ma anche di concetto e valori fondamentali per chi ama davvero profondamente la Musica facendone una ragione di vita .

Si aspetta dunque, dopo una breve pausa natalizia, la prossima serata che si terrà sempre alla “ Salita 96 “ di Lissone giorno 4 Gennaio del nuovo anno e nel frattempo Auguri e tanta buona Musica !

MAGGIORI INFO :

Sito ufficiale : www.livemusiclombardia.it

Per partecipare : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Spot ufficiale : http://www.youtube.com/watch?v=tAjtZ6Ms8ww

 

LINKS CORRELATI :

http://toospeed.wix.com/toospeed

https://www.facebook.com/iltraditoredicopenaghen

http://bloglovebites.com

 

Giusy Randazzo

Segnalazioni News/Live/Biografie/Video: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Richieste Recensioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Scrivici: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ultime Biografie

The green river band
The green river band
( / Rock)
09-24-2014
Be7At
Be7At
( / Rock)
04-09-2014
Six Degrees
Six Degrees
( / Rock)
01-13-2014
Entourage
Entourage
( / Rock)
12-20-2013

Ultime Recensioni

  • 1
  • 2
  • 3
Supershock – Empty Full  Supershock, Paolo Cipriano, è un artista di Torino, attivo già dal 2002 (prima come trio, dal 2014 come solista) è... Read more
Nadsat – Crudo  I Nadsat sono un duo della bassa bolognese formatasi nell’estate del 2015. Alla chitarra, dronething e RTG c’e’... Read more
Endrigo – Ossa rotte, occhi rossi  "Ossa rotte, occhi rossi" è uscito il 17 Febbraio 2017 ed è il simbolo della crescita di questa band. Dopo aver... Read more
Supercats and The Badger – Time Machine   I Supercats and The Badger sono un trio italo-americano composto da Mike Nash, voce e chitarra, Marco Tassoni... Read more
Overclank – That’s it!   Gli Overclank sono originari di Cuneo e ne fanno parte Massimo Faccio (Voce), Enrico Gallo (Batteria), Yosef... Read more
One boy band – 33 giri di boa   Davide Genco, cantautore e musicista, ha presentato il suo disco al pubblico il 17 marzo 2017 dal titolo 33 giri... Read more

Partner

Almax Magazine

Almax Magazine

Progetto Almax offre promozione e servizi di...

Radio Ciao Como

Radio Ciao Como

  Radio Ciao Como CP © CiaoComo.it è un marchio Radio...

Gus Music Records

Gus Music Records

Gus Music Records  www.facebook.com/gusmusicrecords

Jam Session 2.0

Jam Session 2.0

Jam Session 2.0 è un social network per la musica: crei...

Localero

Localero

Localero.it portale per band, musicisti e...

Musicisti Italiani

Musicisti Italiani

Musicisti Italiani offre un servizio di musicisti...

Ni.Pa. Sala prove

Ni.Pa. Sala prove

NIPA Sale Prova, offre servizi di Sala prove per band...

Officine Musicali

Officine Musicali

Officine Musicale, negozio strumenti...

Radio Statale

Radio Statale

Radio Statale la radio dell'Università Statale di...

Spazio Tribù

Spazio Tribù

Spazio Tribù offre servizi di sala prove e studio...

Locali Top

La Salita 96

La Salita 96

Locale alle porte di Milano con serate di Music...

Midian

Midian

Per quelli che lo hanno visto nascere quando ancora si...

Legend Club Milano

Legend Club Milano

Uno spazio che va al di là del concetto di struttura, un...

Doppio Malto - Statale 35

Doppio Malto - Statale 35

Statale 35, birreria e locale live music www.statale35.it

Live Report

  • 1
  • 2
  • 3
L’Evasione @ Rock In Church - Il pubblico non parlava, abbiamo capito che ci ascoltavano. A parlare con me c’è Claudio,chitarrista e voce, e Daniele chitarrista della band L’evasione. Hanno raccontato in... Read more
Laederbraun @ Rock in Chuch - Suonare al Rock in Church è stato come suonare in famiglia I Leaderbraun hanno suonato l’8 Aprile 2017 presso l’antica chiesetta del Bruno ad Arcore. A parlare di questa bella... Read more
Spakkomatto 2.0 @ Rock in Chuch - Il punk è anche amore e ironia Gli Spakkomatto 2.0 hanno suonato per ultimi al Rock in Church nella serata dell’11 Marzo 2017. L’evento si è svolto... Read more
Neshamà @ Rock in Chuch - Abbiamo consacrato la chiesa con la nostra musica Ho avuto il piacere di intervistare a fine concerto anche i Neshamà e a parlare è Carlo Rogato, leader della band.... Read more
Deep as Ocean @ Rock in Chuch - La chiesa di Arcore, il posto più insolito in cui suonare metal Il 18 Febbraio 2017 i Deep as Ocean hanno suonato al Rock in Church, evento volto a dare spazio alle band... Read more
Ants Revolution @ Rock in Church - Abbiamo portato il rock in chiesa Il 14 Gennaio 2017 gli Ants Revolution hanno suonato per secondi al Rock in Church nell’antica chiesetta del Bruno ad... Read more